Summersoup va alle radici e trova il blues

Summeroots è una Summersoup in cui le parole e la musica di questa edizione 2018 – che si svolgerà come sempre in quella sorta di “cortile comune” tra Centro Internazionale Loris Malaguzzi e Villa Arci – si nutrono di radici, cibo prezioso che ha il sapore delle origini. Due appuntamenti martedì 26 e giovedì 28 giugno(ore 21.30, ingresso libero), due viaggi nel blues, origine di tutto…

Si parte martedì 26 giugno con Mora & Bronski in concerto Spaghetti Blues Tour. Mora & Bronski, duo musicale in bilico tra folk, blues e cantautorato italiano, propongono un viaggio tra le Americhe attraverso classici del blues, country, folk e rock’n’roll, unitamente a brani originali di propria composizione tratti dall’ultimo album “50/50.

Giovedì 28 giugno: Sulle Strade del Blues. Viaggio nella musica del diavolo, produzione Banana Oil & Compagnia Pietribiasi/Tedeschi con Pierluigi Tedeschi voce narrante e armonica, Marco Sforza voce e piano, Lorenzo Bellini voce e basso, Francesco Pugnetti chitarra, Mattia Rubizzi organo Hammond, Angelo Ruozi batteria. Da Robert Johnson a Eric Clapton, da Jim Jackson a Janis Joplin, da Charles Bukowski a Erri De Luca, un viaggio tra le canzoni e le parole di uno dei generi musicali più influenti, amati e imitati di tutti i tempi.

E siccome Summersoup, fedele alla sua tradizione, vuole essere una zuppa di parole e musica per nutrire, divertire, refrigerare, deliziare spirito, ma anche corpo, non mancheranno gli aperitivi tra tradizione e innovazione, birra e cocktail di Pause Atelier dei Sapori a partire dalle ore 19.

Summeroots è a cura di Arci, Circolo Pickwick, Reggio Children, con il contributo di Comune di Reggio Emilia nell’ambito del Bando Cultura per la città e Restate nei quartieri 2018, Regione Emilia-Romagna, Mappe Narranti.

Gli appuntamenti si svolgeranno anche in caso di maltempo.

Info
Arci: 0522 392137 – www.arcire.it
Reggio Children: 0522 513752 – www.reggiochildren.it

Facebook Summersoup